Stati Uniti, Dati rubati a Equifax utenti a rischio truffe

Stati Uniti, Dati rubati a Equifax utenti a rischio truffe

Stati Uniti in allerta… Questa volta però non si tratta del maltempo, uragani o trombe d’aria. Da ore l’America è nel caos per via dei dati rubati a Equifax, gli utenti del sito infatti sono a rischio truffe in tutto il mondo.

Dati rubati a Equifax, il caso Yahoo

Gli Stati Uniti purtroppo sono già noti al mondo per casi riguardanti il “dati rubati” da siti web o community, quanto successo a Equiflax infatti ricorda episodi ben peggiori come il caso Yahoo e AdultFriendFider. Secondo i ricordi di cronaca americana una delle prime community a essere soggette al furto di dati è stata la AdultFriendFinder. Le vittime furono ben 412 milioni di utenti a subire il furto di dati sensibili con violazione della pricacy. Come accennato prima, eclatante negli Stati Uniti è stato anche il caso Yahoo dove furono rubati ben 1 milione e mezzo di dati… Lanciando così la nazione nel caos e mettendo in allerta le società di tutela della privacy.

Dati rubati a Equifax, allarme truffe

La piaga dei dati rubati torna ad abbattersi sugli Stati Uniti. Dopo AdultFriendFinder e Yahoo la nuova vittima degli hacker informatici è stata la Equifax. Secondo quanto raccontato dai mass media americani le vittime di questo furto sono 143 milioni di persone, ovvero il 44% della nazione. I dari rubati sono nomi e cognomi, numeri di previdenza sociale, date di nascita, indirizzi, numeri di patente e carte di credito. La cosa ha letteralmente mandato in tilt gli Stati Uniti che prevede la realizzazione di una lunga serie di truffe effettuati a danno di ogni singolo cittadino.

Dati rubati a Equifax, denuncia media dopo 5 settimane perché?

La news riguardante i dati rubati a Equifax è stata annunciata dai mass media americani solo dopo 5 settimane perché? La cosa ha lanciato nello sconforto la popolazione degli Stati Uniti. Come ha potuto tacere la Equifax su un furto del genere? Il tutto assume una dimensione più catastrofica se pensiamo al fatto che la Equifax è una società dedicata alla tutela della privacy dei suoi utenti. La domanda che sorge spontanea è: la Equifax su cos’altro sta tacendo?

 

 

Informazioni su Andrea Signorini
Amante di tutto ciò che è tecnologia, dal vintage alle invenzioni . Informo i lettori con news in tempo reale.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*