Ricambi online, il nuovo mercato che cresce sul web

ricambialo

Tra i mercati emergenti del web, uno dei più interessanti è quello dei ricambi online.

Partito in sordina, soprattutto all’estero, il mercato dei ricambi auto online è cresciuto a dismisura e, al giorno d’oggi si rivela uno dei settori di crescita degli e-commerce web, solitamente schiacciati da Amazon.

Il mondo dei ricambi è una realtà florida dove troviamo siti web come Ricambialo, interamente dedicata all’acquisto e al reperimento di ricambi per auto, bici, moto e componenti elettroniche del mondo delle 4 ruote.

I ricambi online permettono agli utenti di risparmiare moltissimo, soprattutto grazie all’acquisto di pezzi di ricambio equivalenti e compatibili con i loro mezzi che costano cifre inferiori ai pezzi proposti dalle concessionarie.

Attraverso i ricambi online, è possibile acquistare a basso costo il prodotto necessario per la nostra riparazione e affidare il tutto a officine autorizzate che scegliamo noi!

Finalmente avremo la possibilità di rivolgerci alla nostra carrozzeria di fiducia, anziché dovere per forza di cose sottostare alle richieste della concessionaria e del brand di riferimento.

Pezzi di ricambio online

Online si trovano i pezzi di ricambio più svariati, dai più semplici da trovare e noti, a pezzi di ricambio rari, comunque reperibili grazie a vaste banche dati in rete.

Un business enorme quello dei ricambi che aiuta le persone a risparmiare e dà vita a un vero e proprio nuovo mestiere del web.

La realtà dei siti di ricambi online sta diventando sempre più grande, tanto da avere attirato l’attenzione dell’AsCon, che calcola un volume d’affari da miliardi.

I ricambi online, permettono inoltre di allungare la vita dei nostri mezzi senza spendere cifre proibitive.

Un elemento molto importante, anche di fronte al cambiamento climatico e alla necessità di ridurre sprechi e emissioni.

Riparare il proprio mezzo infatti, ci permette di allungare il suo arco di vita, evitando di fare nuovi acquisti e di attivare la filiera di produzione con impatti devastanti sul clima e sull’ambiente.

L’online rende riparare i propri mezzi molto più facile, i ricambi infatti li acquistiamo noi, senza nessuno che cerca di farci cambiare idea con il classico “fai prima a comprare una macchina nuova”.

Ecco che al risparmio si affianca l’ecologia con una tendenza che potrebbe estendersi anche ad altri prodotti.

Ricambiare e risparmiare

Quello dei ricambi online è quindi un mercato emergente della rete, una realtà che nasce dalle necessità di automobilisti, ciclisti e motociclisti stanchi di spendere patrimoni per pezzi brandizzati quando possono acquistarne di equivalenti e compatibili a cifre inferiori.

Il futuro delle riparazioni sembra proprio passare per la rete e, a quanto pare, questa tendenza potrebbe ridare vita anche alle vecchie officine, a lungo costrette a legarsi a brand e concessionarie per restare aperte.

Informazioni su Andrea Signorini
Amante di tutto ciò che è tecnologia, dal vintage alle invenzioni . Informo i lettori con news in tempo reale.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*